Il termine "danza jazz" viene usato per descrivere un tipo di movimento in continua evoluzione proprio perché legato ai cambiamenti della cultura: dalle danze sociali degli anni Venti allo sviluppo delle danze teatrali, fino ad arrivare ad oggi con l'Hip Hop, il Funky e il Lyrical jazz. I principi della danza jazz sono l’uso dell’energia e l’improvvisazione. È caratterizzata da movimenti ampi molto espressivi, composti di ritmo e controritmo, con intervalli di salti, cadute, rialzate, tensioni e rilassamenti.

E' una danza altamente coreografica ed è stata determinante per lo sviluppo del teatro musicale di Broadway e del genere cinematografico hollywoodiano meglio noto come “musical”. 

Durante le lezioni l'allievo si troverà ad affrontare sequenze coreografiche di stili e sapori diversi che non potranno che tenere sempre vivo il suo interesse e il suo impegno, permettendogli di esprimere varie sensazioni ed emozioni in un crescendo di forza, energia e divertimento.

PROGRAMMA

  • Rilassamento
  • Tonificazione e stretching
  • Presa di coscienza del corpo e dello spazio
  • Educazione al ritmo musicale. 
  • Impostazione della tecnica di base con esercizi a terra e in piedi
  • Studio di sequenze coreografiche
  • Lo studio del repertorio coreografico che rappresenta un’importante occasione di analisi delle coreografie eseguite nei più grandi e famosi Musical internazionali.